Fiori di Bach, stop al senso di colpa col Pine

di Loredana Semeraro

– Uno dei fiori di Bach che di solito consiglio, soprattutto alle donne, è il Pine.

Il suo nome botanico è Pinus Sylvestris, ossia Pino Silvestre. La persona che ha bisogno del Pine vive perennemente accompagnata da un gran senso di colpa. Di grande umiltà, il tipo Pine ha sempre qualcosa da rimproverarsi, anche quando va tutto bene.

Non è mai soddisfatto dei risultati ottenuti e si giudica perché poteva fare di meglio. Normalmente sono persone che si accollano anche colpe che non hanno e questo toglie loro la gioia di vivere. Un bambino Pine, di fronte alla separazione dei genitori, penserà di essere stato troppo cattivo e di aver provocato, col proprio modo di fare, una situazione tanto dolorosa quanto ingestibile.

Loredana Semeraro, Naturopata

Si sentirà senza dubbio indegno e con la coscienza sporca. Nell’arco della vita schemi mentali, condizionamenti religiosi, culturali, sociali e familiari di certo non lo aiuteranno. La persona che ha bisogno del Pine crede di non essere perfetta, si giudica, si autopunisce – così come abbiamo detto, anche per responsabilità che non ha – si condanna ed ha un eccessivo senso del peccato. E’ un rimedio floreale di grande utilità per tutti coloro che si rimproverano di non essere in grado di prevedere con un certo anticipo le situazioni.

Possono trarre giovamento dall’assunzione del Pine tutti coloro che si sentono in colpa quando esprimono il proprio parere ma anche coloro che tendono continuamente a scusarsi, anche per un nonnulla. Il tipo Pine preferisce la solitudine. Tende a svalutarsi ed ha, ovviamente, un basso grado di autostima. L’idea di non meritare nulla fa sì che i Pine non abbiano gioia di vivere e che siano malinconici. Questo fiore di Bach è indispensabile per tutti coloro che non rispondono ad alcun tipo di terapia, proprio perché tendono ad autopunirsi. La non accettazione di se stessi li predispone a malattie autoimmuni. Il tipo Pine è pignolo e tende ad un eccessivo perfezionismo.

Si impone obiettivi molto elevati così sarà costretto a lavorare molto e a subire un notevole stress a livello emotivo. L’assunzione di questo rimedio floreale porterà sicuramente a riconoscere i propri errori ma aiuterà anche ad imparare la lezione affinché non si indugi più di tanto sugli errori commessi. L’assunzione del rimedio floreale Pine aiuterà ad abbandonare i vecchi, quanto inutili, condizionamenti subiti nell’arco della vita.

Il riequilibrio permetterà di non soffrire più per i difetti che si attribuiscono e di non addossarsi più responsabilità che non hanno. Impareranno a perdonarsi e saranno, finalmente, in grado di apprezzarsi

Per altre informazioni

http://loredana-semeraro-naturopatia.webnode.it/