Psicologia per stare bene, ecco alcuni consigli

di Eleonora Agostini

– Secondo l’OMS (1948) la salute è “uno stato di benessere fisico, mentale e sociale e non solamente assenza di malattia o infermità”, definizione che rappresenta un superamento della concezione tipicamente medicalista di salute e benessere e che implica il prendere in carico la persona nel suo complesso. In questo senso non è quindi sufficiente la sola assenza di malattia, ma è importante che la persona abbia o sia in grado di raggiungere delle adeguate condizioni sociali (economiche, lavorative, abitative ecc…) e uno stato di equilibrio da un punto di vista psicologico ed emotivo.

La Dottoressa Eleonora Agostini

Una condizione di benessere può essere raggiunta e mantenuta nel corso della vita solo occupandosi globalmente di sé e del proprio equilibrio psico-fisico.
Sul piano soggettivo il benessere è rappresentato da uno stato di piacere e soddisfazione dovuto al raggiungimento di obiettivi personali, ma non solo; bisogna infatti mettere la persona nelle condizioni di poter realizzare e incentivare tutte le sue potenzialità, ovvero di raggiungere un equilibrio tra risorse personali e ambientali.

Il benessere psicologico soggettivo presenta più dimensioni:

avere un senso di competenza nel controllare il proprio ambiente;
essere propensi alla crescita personale, aperti alle nuove esperienze e realizzare il proprio potenziale;
avere una meta e degli scopi della vita;
essere in grado di regolare il proprio comportamento, valutando i propri standard personali e gli standard sociali;
accettarsi ed avere atteggiamenti positivi nei confronti di se stessi;
avere relazioni interpersonali basate su fiducia e calore umano.

Il campo della psicologia del benessere è molto vasto e riguarda quelle situazioni non strettamente legate ad un disturbo psicologico, ma comprende tutti quegli interventi atti a sviluppare e/o potenziare le risorse personali e strumenti utili e pratici per aiutare le persone a migliorare il proprio stato di benessere dell’individuo. 

Lo psicologo del benessere interviene sul miglioramento 
della qualità di vita dell’individuo, attraverso un potenziamento ed una consapevolezza delle sue risorse e competenze, incrementando le caratteristiche personali e promuovendo l’ acquisizione di nuove strategie comportamentali maggiormente efficaci al Benessere personale. 
Questo processo avviene esplorando all’interno dell’individuo e promuovendo stati cognitivi, emotivi e comportamentali che permettano all’individuo di sentirsi soddisfatto e realizzato e di raggiungere gli obiettivi desiderati.

Il lavoro psicologico nel campo del benessere è indirizzato a far emergere le risorse positive di ogni persona e a minimizzare l’influenza di tutto ciò che ostacola la crescita e lo sviluppo di una condizione di equilibrio psico- fisico e relazionale.

Lo psicologo può svolgere una serie di interventi a favore del benessere della persona in queste aree:

la gestione dello stress, oggi molto diffuso e che viene percepito come uno stato di malessere psicofisico diffuso, spesso determinato da ritmi di vita frenetici che sovraccaricano mente e corpo. In questo percorso è importante apprendere tecniche di rilassamento che aiutino le persone ad acquisire abilità da poter utilizzare anche per prevenire gli stessi sintomi dello stress;

la gestione dell’ansia attraverso l’ottimizzazione del tempo. In un’ area di life re-design si potrà imparare ad individuare le priorità, a diventare più efficienti ed a ritrovare ritmi consoni alla propria personalità. Anche in questo percorso è importante apprendere tecniche di rilassamento;

la gestione dei disturbi psicosomatici quali ad esempio i disturbi del sonno, che spesso sono affrontati dalle persone con rimedi inefficaci o solo farmacologicamente: la “pillola” per l’insonnia, che tampona il sintomo, non risolve, infatti, il problema all’origine, che si ripresenterà all’interruzione del farmaco stesso. In questi percorsi si attiva un confronto, si spiegano le cause delle malattie psicosomatiche e si insegnano tecniche di rilassamento anche per aiutare le persone a controllare il dolore;

la gestione del peso corporeo, nei casi di sovrappeso e obesità lieve, attraverso un percorso di rieducazione al rapporto con il cibo, aiutando le persone ad imparare a conoscere i propri pensieri e le proprie emozioni. La psicologa di riferimento affronterà problematiche spesso presenti nei pazienti con obesità lieve o moderata, ad esempio bassa autostima, difficoltà nelle relazioni sociali ed affettive, percezione distorta dell’immagine di sé, rinforzando le abilità della persona e sviluppandone ulteriori. Questo percorso promuove anche la prevenzione di comportamenti disfunzionali come il dieting, che riguarda lo sperimentare, da parte della persona, diete lette su riviste et al., che comportano un rapido dimagrimento a cui, però, segue un altrettanto rapido recupero del peso;

lo sviluppo delle Life-Skills, cioè tutte le abilità e competenze, necessarie per mettersi in relazioni con gli altri e per affrontare i problemi, le pressioni e lo stress della vita quotidiana.

Le life skills sono state delineate nel 1994 dall’O.M.S. e sono:
Decision making;
Problem solving;
Creatività;
Senso critico;
Comunicazione efficace;
Skills per le relazioni interpersonali;
Autocoscienza;
Empatia;
Gestione delle emozioni;
Gestione dello stress.

“Stare bene” è una condizione che può anche essere imparata, in alcuni casi avvalendosi delle prestazioni di un professionista psicologo.

Nel mio prossimo intervento illustrerò quali sono gli strumenti di cui lo psicologo del benessere si avvale per “insegnare” a stare bene…rimanete collegati!

Per ulteriori informazioni e contatti:

Dottoressa Eleonora Agostini, Psicologa Psicoterapeuta cognitivo comportamentale.

Si occupa di disturbi d’ansia (attacchi di panico, fobie, disturbo ossessivo compulsivo, ansia generalizzata, ansia scolastica, ansia per la salute), depressione e disturbo bipolare, disturbi alimentari, disfunzioni sessuali femminili e maschili, gestione dello stress e dell’aggressività, insonnia e disassuefazione da fumo.

Riceve su appuntamento a Rimini (Studio Vega) e a Villa Verucchio (Poliambulatorio Sfera Medica).

Mobile: 347 0595908
Mail: agostini.eleonora@live.it
web: www.agostinieleonora.it